Bando per il sostegno alle nuove imprese anno 2016

icon bandieuropeiNell'ambito delle iniziative promozionali volte a favorire lo sviluppo del sistema economico locale, la Camera di Commercio di Ravenna intende favorire la creazione ed il sostegno alle nuove imprese.

Beneficiari:
Possono presentare domanda: PMI di tutti i settori economici, attive ed iscritte al Registro Imprese della Camera di Commercio di Ravenna nel periodo fra l'01/01/2016 ed il 31/12/2016. Alla data di presentazione della domanda le imprese dovranno risultare già iscritte ed attive, con sede e/o unità locale operativa, destinataria dell'investimento, nel territorio della provincia di Ravenna.
Nel caso in cui le imprese beneficiarie si configurassero come continuazione di ditte già esistenti per l'attività svolta, il subentro/acquisto/affitto azienda deve essere effettuato da un neo imprenditore o da una società caratterizzata da un nuovo assetto della compagine sociale rispetto a quello della vecchia impresa.

Spese ammissibili:
Sono finanziabili (al netto di IVA e di altre imposte e tasse) le seguenti spese, sostenute nel periodo dall' 01/01/2016 alla data d'invio della domanda (farà fede la data del documento di spesa) riconducibili agli interventi realizzati nella sede/unità locale ubicata in provincia di Ravenna:
a. onorari notarili e costi relativi alla costituzione d'impresa al netto di tasse, imposte, diritti e bolli;
b. acquisto di beni strumentali/strutture non in muratura e rimovibili/macchinari/attrezzature/arredi nuovi incluse le spese per montaggio/trasporto e manodopera necessari all'attività; le spese relative ad attrezzature devono riguardare beni durevoli e chiaramente riconducibili all'attività svolta;
c. acquisto di automezzi nuovi e di unica immatricolazione, intestati all'impresa e chiaramente indispensabili allo svolgimento dell'attività;
d. impianti generali inclusa manodopera e montaggio per un importo massimo del 50% del totale dell'investimento complessivamente ammesso; sono escluse le realizzazioni "fai da te" documentate solo con acquisti di materiale;
e. quote iniziali del contratto di franchising, nel limite del 40% del totale dell'investimento complessivamente ammesso;
f. acquisto e sviluppo di software gestionale, professionale e altre applicazioni aziendali inerenti all'attività dell'impresa;
g. acquisto di hardware (escluse spese per smartphone e cellulari);
h. registrazione e sviluppo di marchi e brevetti e relative spese per consulenze specialistiche;
i. spese di pubblicità limitatamente ai seguenti casi: messaggi pubblicitari su radio, TV, cartellonistica, social network, banner su siti di terzi, Google AdWords (costi di pubblicazione inclusi);
j. spese per la realizzazione di materiale promozionale limitatamente ai seguenti casi: brochure, depliants, cataloghi, gadget;
k. spese per la realizzazione del sito d'impresa, esclusi i costi dei successivi interventi di restyling;
l. ricerche di mercato relative all'analisi di settore e ai potenziali segmenti di mercato;
m. consulenza e servizi specialistici nelle seguenti aree: marketing, logistica, produzione, personale, organizzazione e sistemi informativi economico-finanziaria, contrattualistica
n. acquisizione di servizi di mentoring aventi lo scopo di supportare l'imprenditore nella gestione nei primi 3 anni di attività per una durata compresa tra un minimo di 20 ed un massimo di 35 ore per ogni impresa.

Entità del contributo:
Il contributo erogabile è pari al 50% dell'ammontare complessivo delle spese ammesse (al netto di IVA e di altre imposte e tasse), sino ad un massimo di € 5.000. Potranno comunque beneficiare del contributo solo i progetti d'impresa il cui costo minimo (spese ammesse) sia pari o superiore a € 5.000.

Termine per la presentazione delle domande :
Le domande di contributo andranno inviate dalle ore 09.00 del 01/04/2016 alle ore 12.00 del 30/07/2016 per le imprese che si sono iscritte al registro delle imprese della CCIAA di Ravenna ed hanno iniziato l'attività nei primi sei mesi del 2016; dalle ore 9,00 del 1/08/2016 al 31/01/2017 alle ore 12 per le imprese che si sono iscritte al registro delle imprese della CCIAA di Ravenna ed hanno iniziato l'attività nel secondo semestre del 2016.

Contatti:
Area Faenza - MARETTI MASSIMO 0546/627832 mmaretti@ra.cna.it
Area Ravenna - CIMATTI VANIA 0544 0544298736 vcimatti@ra.cna.it
Area Lugo - DELLA MONICA NICOLA 0545/913243 ndellamonica@ra.cna.it

logo CNA ravenna 2016

Contatti

BANDI DI FINANZIAMENTO
Glenda Frignani
Tel. 0544 298780
gfrignani@ecipar.ra.it

INCENTIVI DI FISCALITA'
Stefania Bartolini
Massimo Maretti
Tel. 0546 627832
mmaretti@ra.cna.it

ECIPAR DI RAVENNA

Capitale sociale € 351.014,00 i.v
R.I Ravenna,
C.F e P.IVA 02138670399
R.E.A Ravenna N. 175021

RAVENNA

Sede Centrale
viale Randi, 90
48121 Ravenna
Tel. 0544 298999
Fax 0544 239952

FAENZA

Unità didattica
via San Silvestro, 2/1
48018 Faenza
Tel. 0546 681033
Fax 0546 686257

LUGO

Ufficio
via A. Acquacalda, 37
48022 Lugo -RA
Tel. 0545 913245-50
Fax 0545 25959

ISO 9001 COL

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Cliccandoo il pulsante ACCETTO acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie usa il pulsante COOKIE POLICY