Bando per Sostegno alla creazione e al consolidamento di start up innovative

icon bandieuropeiTipologia dell’intervento
Concessione di agevolazioni volte a sostenere la creazione ed il consolidamento delle startup Innovative in Emilia Romagna, tramite un contributo a FONDO PERDUTO del 60% sulle SPESE RITENUTE AMMISSIBILI.

Beneficiari
Il bando, si rivolge alle piccole e micro imprese regolarmente costituite come società di capitali iscritte alla camera di commercio in qualità di STURTUP INNOVATIVE. Per i progetti di avvio di attività possono presentare domanda le imprese costituite dal 1° gennaio 2014. Per i progetti di espansione di start up già avviate possono presentare domanda le imprese costituite dopo il 1 aprile 2012.

Iniziative ammissibili
I progetti imprenditoriali dovranno pertanto dimostrare di avere ricaduta innovativa e di diversificazione su almeno uno degli ambiti produttivi:

  • Sistema agroalimentare;
  • Sistema dell’edilizia e delle costruzioni;
  • Meccatronica e motoristica;
  • Industrie della salute e del benessere;
  • Industrie culturali e creative;
  • Innovazione nei servizi.

Spese ammissibili
Per i progetti di avvio di attività sono ammessi costi riguardanti:

  • macchinari, attrezzature, impianti, hardware e software, arredi strettamenti funzionali;
  • affitto e noleggio laboratori e attrezzature scientifiche (massimo 20% del costo totale del progetto);
  • acquisto e brevetti, licenze e/o software da fonti esterne;
  • spese di costituzione (max 2.000 euro);
  • spese promozionali anche per partecipazione a fiere ed eventi (massimo 25.000,00 €);
  • consulenze esterne specialistiche non relative all’ordinaria amministrazione.

Per i progetti di espansione di startup sono ammessi costi riguardanti:

  • acquisizione sedi produttive, logistiche, commerciali. (max 50% costo);
  • macchinari, attrezzature, impianti, hardware e software, arredi strettamente funzionali;
  • spese di affitto e noleggio laboratori e attrezzature scientifiche (massimo 20% del costo totale);
  • acquisto e brevetti, licenze e/o software da fonti esterne;
  • spese promozionali anche per partecipazione a fiere ed eventi (massimo 10% del costo totale);
  • consulenze esterne specialistiche non relative all’ordinaria amministrazione.

Presentazione delle domande di agevolazione
Le domande vanno presentate nei seguenti periodi:

PRIMA CALL: domande presentate dal 10 maggio 2017 al 30 giugno 2017

SECONDA CALL: domande presentate dal 01 luglio 2017 al 30 settembre 2017

TERZA CALL: domande presentate dal 01 ottobre 2017 al 30 novembre 2017

Contatti
Maretti Massimo
Tel. 0546/627832
eMail: mmaretti@ra.cna.it

logo CNA ravenna 2016

Contatti

BANDI DI FINANZIAMENTO
Glenda Frignani
Tel. 0544 298780
gfrignani@ecipar.ra.it

INCENTIVI DI FISCALITA'
Stefania Bartolini
Massimo Maretti
Tel. 0546 627832
mmaretti@ra.cna.it

ECIPAR DI RAVENNA

Capitale sociale € 351.014,00 i.v
R.I Ravenna,
C.F e P.IVA 02138670399
R.E.A Ravenna N. 175021

RAVENNA

Sede Centrale
viale Randi, 90
48121 Ravenna
Tel. 0544 298999
Fax 0544 239952

FAENZA

Unità didattica
via San Silvestro, 2/1
48018 Faenza
Tel. 0546 681033
Fax 0546 686257

LUGO

Ufficio
via A. Acquacalda, 37
48022 Lugo -RA
Tel. 0545 913245-50
Fax 0545 25959

ISO 9001 COL

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Cliccandoo il pulsante ACCETTO acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie usa il pulsante COOKIE POLICY