Sicurezza

Corsi dedicati alla sicurezza sui luoghi di lavoro

icona-sicurezzaOBIETTIVI:
Aggiornare le conoscenze e le capacità operative relative alla rianimazione cardiopolmonare mediante l'applicazione del Basic Life Support e della defibrillazione precoce.
I contenuti del corso fanno riferimento alle linee guida ILCOR (International Liaison Committee on Resuscitation) comitato che raccoglie i maggiori organismi internazionali del settore per raggiungere un omogeneità mondiale nelle metodiche adottate nel soccorso.
L'aggiornamento deve essere frequentato ogni anno dalla data del corso base.

Il corso avrà le seguenti durate:
3 ore – personale laico non sanitario
4 ore – personale sanitario (es. poliambulatori e farmacie)

CONTENUTI:
Il corso prevede di aggiornare le competenze dei partecipanti in merito a:
• Identificazione di una situazione in cui è necessaria una rianimazione
• Modalità di attivazione del sistema di emergenza (centrale operativa 118)
• Tecniche per prevenire/ritardare i danni da mancata ossigenazione cerebrale attuando un efficace
• rianimazione cardiopolmonare
• Come utilizzare in maniera appropriata il defibrillatore semiautomatico

PIANIFICAZIONE DI MASSIMA:
Il corso viene realizzato in diverse edizioni a partire dal mese di gennaio fino al mese di dicembre. La periodicità dei corsi è di circa 1 corso ogni 6 mesi alternando le edizioni sui territori.

METODOLOGIE:
Lezioni teoriche ed esercitazioni/simulazioni pratiche

CALENDARIZZAZIONE DI MASSIMA DELLE DIVERSE EDIZIONI:
Il corso si svolge in un'unica giornata formativa da 4 ore calendarizzata in fascia diurna.

TERRITORI IN CUI SI REALIZZA IL CORSO:
I territorio su cui si realizzeranno periodicamente i corsi sono Ravenna e Faenza a rotazione.

ATTESTATI RILASCIATI:
Al termine del corso sarà rilasciato un "Attestato di frequenza".

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:
95,00 EURO + IVA (3 ore) - 100,00 euro + IVA (4 ore)

icona-sicurezzaOBIETTIVI:
Acquisire le conoscenze e le capacità operative relative alla rianimazione cardiopolmonare mediante l'applicazione del Basic Life Support e della defibrillazione precoce.
I contenuti del corso fanno riferimento alle linee guida ILCOR (International Liaison Committee on Resuscitation) comitato che raccoglie i maggiori organismi internazionali del settore per raggiungere un omogeneità mondiale nelle metodiche adottate nel soccorso.
Il corso permetterà di conseguire le conoscenze teoriche e le capacità operative per effettuare le manovre di Rianimazione cardiopolmonare di base.
Per poter partecipare è necessario essere in possesso di un attestato di frequenza in corso di validità per "ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO".

Il corso avrà le seguenti durate:
5 ore – personale laico non sanitario
8 ore – personale sanitario (es. poliambulatori e farmacie)

CONTENUTI:
• Identificazione di una situazione in cui è necessaria una rianimazione
• Modalità di attivazione del sistema di emergenza (centrale operativa 118)
• Tecniche per prevenire/ritardare i danni da mancata ossigenazione cerebrale attuando un efficace
• rianimazione cardiopolmonare
• Come utilizzare in maniera appropriata il defibrillatore semiautomatico

PIANIFICAZIONE DI MASSIMA:
Il corso viene realizzato in diverse edizioni a partire dal mese di gennaio fino al mese di dicembre. La periodicità dei corsi è di circa 1 corso ogni 2 mesi alternando le edizioni sui diversi territori.

METODOLOGIE:
Lezioni teoriche ed esercitazioni/simulazioni pratiche

CALENDARIZZAZIONE DI MASSIMA DELLE DIVERSE EDIZIONI:
Il corso si svolge in un'unica giornata formativa da 5/8 ore calendarizzata in fascia diurna.

TERRITORI IN CUI SI REALIZZA IL CORSO:
I territorio su cui si realizzeranno periodicamente i corsi sono Ravenna e Faenza a rotazione.

ATTESTATI RILASCIATI:
Al termine del corso sarà rilasciato un "Attestato di frequenza".

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:
120,00 EURO + IVA (5 ore) - 130,00 euro + IVA (8 ore)

icona-sicurezzaOBIETTIVI:
Stando a quanto disposto dall'art. 3 comma 5 del D.M. 388/03, i lavoratori designati al Primo Soccorso devono frequentare un corso di aggiornamento ogni 3 anni almeno per quanto attiene alla capacità di intervento pratico.
Nelle aziende o unità produttive facenti parte dei Gruppo A il corso primo soccorso aggiornamento triennale è di 6 ore.

CONTENUTI:
o L'organizzazione territoriale dei soccorsi.
o Teoria: allertamento, valutazione, paziente e ambiente;
o manovre salvavita.
o Pratica: Simulazione casi clinici: traumi e malori; Retraining
o BLS; Medicazioni: immobilizzazioni, fratture;
o spostamenti in emergenza.

PIANIFICAZIONE DI MASSIMA:
Il corso viene realizzato in diverse edizioni a partire dal mese di gennaio fino al mese di dicembre. La periodicità dei corsi è di circa 1 corso al mese alternando le edizioni sui diversi territori.

METODOLOGIE:
Lezioni teoriche ed esercitazioni/simulazioni pratiche

CALENDARIZZAZIONE DI MASSIMA DELLE DIVERSE EDIZIONI:
Il corso si svolge in un'unica giornata formativa da 6 ore calendarizzata in fascia diurna.

TERRITORI IN CUI SI REALIZZA IL CORSO:
I territorio su cui si realizzeranno periodicamente i corsi sono Ravenna, Faenza e Lugo a rotazione.

ATTESTATI RILASCIATI:
Al termine del corso sarà rilasciato un "Attestato di frequenza".

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:
120,00 euro + IVA

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE PER AZIENDE ASSOCIATE CNA RAVENNA:
114,00 EURO + IVA

icona-sicurezzaOBIETTIVI:
Stando a quanto disposto dall'art. 3 comma 5 del D.M. 388/03, i lavoratori designati al Primo Soccorso devono frequentare un corso di aggiornamento ogni 3 anni almeno per quanto attiene alla capacità di intervento pratico.
Nelle aziende o unità produttive facenti parte del Gruppo B-C il corso primo soccorso aggiornamento triennale è di 4 ore.

CONTENUTI:
o L'organizzazione territoriale dei soccorsi.
o Teoria: allertamento, valutazione, paziente e ambiente;
o manovre salvavita;
o pratica: Simulazione casi clinici: traumi e malori; Retraining;
o BLS; medicazioni: immobilizzazioni, fratture;
o spostamenti in emergenza.

PIANIFICAZIONE DI MASSIMA:
Il corso viene realizzato in diverse edizioni a partire dal mese di gennaio fino al mese di dicembre. La periodicità dei corsi è di circa 1 corso al mese alternando le edizioni sui diversi territori.

METODOLOGIE:
Lezioni teoriche con esercitazioni/simulazioni pratiche

CALENDARIZZAZIONE DI MASSIMA DELLE DIVERSE EDIZIONI:
Il corso si svolge in un'unica giornata formativa da 6 ore calendarizzata in fascia diurna, oppure in 2 giornate formative consecutive da 3 ore l'una in orario serale.

TERRITORI IN CUI SI REALIZZA IL CORSO:
I territori su cui si realizzeranno periodicamente i corsi sono Ravenna, Faenza e Lugo a rotazione.

ATTESTATI RILASCIATI:
Al termine del corso sarà rilasciato un "Attestato di frequenza".

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:
99,00 euro + IVA

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE PER AZIENDE ASSOCIATE CNA RAVENNA:
94,05,00 euro + IVA

icona-sicurezzaOBIETTIVI:
In relazione al corso primo soccorso, come già previsto dal precedente dettato normativo, il d.lgs. 81/2008, la vigente normativa in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro recentemente rivista dal d.lgs 106/2009, prevede che il Datore di lavoro nomini uno o più addetti al primo soccorso.
Gli addetti al primo soccorso devono per Legge seguire un corso di formazione la cui durata varia in funzione della tipologia di attività svolta, del numero di lavoratori occupati e dei fattori di rischio. Il presente percorso riguarda personale titolare o dipendente di aziende afferenti i gruppo di rischio A (*).

La durata del corso è di 16 ore.

CONTENUTI:
o L'organizzazione territoriale dei soccorsi
o Allertare il sistema di soccorso
o riconoscere un'emergenza sanitaria
o attuare gli interventi di primo soccorso
o Conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro;
o Conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro
o Esercitazioni di intervento pratico: comunicazione con il sistema di emergenza
o tecniche di rianimazione cardiopolmonare,
o tecniche di emostasi e medicazione
o tecniche di base per l'immobilizzazione delle lesioni
o tecniche di base per la mobilizzazione del paziente.

PIANIFICAZIONE DI MASSIMA:
Il corso viene realizzato in diverse edizioni a partire dal mese di gennaio fino al mese di dicembre.

METODOLOGIE:
Lezioni teoriche ed esercitazioni/simulazioni pratiche

TERRITORI IN CUI SI REALIZZA IL CORSO:
I territorio su cui si realizzeranno i corsi sono Ravenna, Faenza e Lugo a rotazione.

ATTESTATI RILASCIATI:
Al termine del corso sarà rilasciato un "Attestato di frequenza".

(*) Fanno parte del gruppo A: 

I) Aziende o unità produttive con attività industriali, soggette all'obbligo di dichiarazione o notifica, di cui  all'articolo 2, del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, aziende estrattive ed altre 
attività minerarie definite dal decreto legislativo 25 novembre 1996, n. 624, lavori in sotterraneo di cui al  decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 1956, n. 320, aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni; 
II) Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a quattro, quali desumibili dalle statistiche nazionali  INAIL relative al triennio precedente ed aggiornate al 31 dicembre di ciascun anno (clicca sul collegamento per consultare la tabella). Le predette statistiche nazionali INAIL sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale; 
III) Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell'agricoltura.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:

245,00 euro + IVA

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONEPER AZIENDE ASSOCIATE CNA RAVENNA:
232,75 EURO + IVA

Catalogo - Corsi Sicurezza

Cat Sicurezza

Scheda Interessamento

Scheda interes sicurezza

Contatti

Generale
Tel. 0544 298999
Fax 0544 239952
e-mail:corsi.sicurezza@ecipar.ra.it

Giulio Minzolini
Tel. 0544 298782 
e-mail: gminzolini@ecipar.ra.it

Giulia Focaccia
Tel. 0544 298762
e-mail: gfocaccia@ecipar.ra.it

ECIPAR DI RAVENNA

Capitale sociale € 351.014,00 i.v
R.I Ravenna,
C.F e P.IVA 02138670399
R.E.A Ravenna N. 175021

RAVENNA

Sede Centrale
viale Randi, 90
48121 Ravenna
Tel. 0544 298999
Fax 0544 239952

FAENZA

Unità didattica
via San Silvestro, 2/1
48018 Faenza
Tel. 0546 681033
Fax 0546 686257

LUGO

Ufficio
via A. Acquacalda, 37
48022 Lugo -RA
Tel. 0545 913245-50
Fax 0545 25959

ISO 9001 COL

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Cliccandoo il pulsante ACCETTO acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie usa il pulsante COOKIE POLICY