Progetti di inclusione per il territorio Faentino. Operatore del legno per il riuso ed il riciclo

loghi FSE RER

Descrizione del profilo
Il progetto intende formare la figura dell’operatore del legno e dell’arredamento, un profilo professionale che interviene nella filiera produttiva del legno, dell’arredamento e dei componenti d’arredo. E’ in grado di leggere ed interpretare schemi e disegni tecnici, di riconoscere le caratteristiche funzionali del legno e dei suoi derivati, di applicare in autonomia le principali lavorazioni e trattamenti del legno. E’ inoltre in grado di realizzare interventi di recupero e riuso dei materiali e dei manufatti; di assemblare pezzi e parti lignee e di produrre pezzi unici o manufatti in piccole serie attraverso lavorazioni specifiche.

Nello specifico il profilo avrà competenze di restauro, riciclo e riuso di mobili.

Contenuti del percorso

LE PRINCIPALI LAVORAZIONI DEI MATERIALI LIGNEI
- I materiali lignei: essenze, derivati;
- Caratteristiche funzionali dei materiali lignei e loro comportamento alle lavorazioni ed ai trattamenti.
- I principali metodi e le principali tecniche di lavorazione e trattamento del legno e dei suoi derivati.

PRINCIPALI TECNICHE DI FINITURA e RESTAURO
- Principali lavorazione trattamenti di finitura dei materiali e manufatti lignei;
- Il controllo qualità del manufatto ligneo/d’arredo:
- Verifica delle conformità in relazione al disegno/schema tecnico;
- Strumentazioni e tecniche per la verifica di conformità del manufatto ligneo/d’arredo.
- tecniche di restauro
- Tecniche di riutilizzo e riciclo dei mobili

Sede di svolgimento: ECIPAR di Ravenna srl – Unità didattica di Faenza, Via San Silvestro 2/1 - 48018 FAENZA (RA)

Durata e periodo di svolgimento
Il corso ha una durata di 300 ore, di cui 180 di aula e laboratorio e 120 di stage in azienda.
Il periodo di svolgimento sarà ottobre 2015 - dicembre 2015.

Numero partecipanti: 12

Attestato rilasciato: Certificato di competenze in esito a colloquio valutativo (ai sensi della DGR 739/2013).

Destinatari e requisiti d’accesso
In base a quanto previsto dal bando in oggetto i destinatari degli interventi possono essere:
- persone svantaggiate, ai sensi dell’articolo 4, comma 1, della legge n. 381/1991;
- richiedenti asilo e di titolari di protezione internazionale o umanitaria e persone in percorsi di protezione sociale ai sensi dell'articolo 18 del decreto legislativo n. 286 del 1998;
- altri soggetti formalmente presi in carico dai Servizi Sociali competenti o dai Servizi per l’Impiego caratterizzati da particolare vulnerabilità e fragilità di cui alla deliberazione di Giunta Regionale n.379/2014.
Per la partecipazione all’iniziativa non sono richieste particolari conoscenze d’ingresso, è però ipotizzabile che i partecipanti siano in possesso di diploma di scuola media di primo livello e dimostrino di possedere capacità trasversali di relazione e attitudine verso la tipologia di figura professionale proposta.

Iscrizione: Iscrizioni entro il 23 settembre 2015
Per iscriversi è necessario presentare domanda, CV e dichiarazione di appartenenza alle categorie sopra indicate a:
Ileana Barnabè – ibarnabe@ecipar.ra.it - Tel. 0546/681033 – fax 0546/686257

Criteri di selezione
La selezione dei partecipanti in ingresso avverrà tramite:
- verifica del possesso dei requisiti formali
- verifica di eventuali competenze pregresse, in particolare competenze manuali e di attitudine verso la tipologia di figura professionale proposta
- Verifica della motivazione dell’utente che si svolgerà tramite un COLLOQUIO INDIVIDUALE per una prima valutazione delle caratteristiche dei candidati, delle aspettative in esito al percorso formativo, delle conoscenze ed abilità per individuare le potenzialità di una reale applicazione delle competenze in uscita e la conseguente occupazione.

Indennità di frequenza
E’ prevista un’indennità di frequenza per tutta la durata del progetto formativo (aula e stage).

Ente di formazione Ecipar di Ravenna srl

Contatti
Referente: Ileana Barnabè
Tel.: 0546/681033 - Fax: 0546-686257
E-mail: ibarnabe@ecipar.ra.it
Sito web: www.ecipar.ra.it

Riferimenti : Rif. PA 2015-3788/RER Approvato con Deliberazione di Giunta Regionale n.1086 del 28/07/2015

 

ECIPAR DI RAVENNA

Capitale sociale € 351.014,00 i.v
R.I Ravenna,
C.F e P.IVA 02138670399
R.E.A Ravenna N. 175021

RAVENNA

Sede Centrale
viale Randi, 90
48121 Ravenna
Tel. 0544 298999
Fax 0544 239952

FAENZA

Unità didattica
via San Silvestro, 2/1
48018 Faenza
Tel. 0546 681033
Fax 0546 686257

LUGO

Ufficio
via A. Acquacalda, 37
48022 Lugo -RA
Tel. 0545 913245-50
Fax 0545 25959

ISO 9001 COL

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Cliccandoo il pulsante ACCETTO acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie usa il pulsante COOKIE POLICY