• +39 0544 298999
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domani, sabato 18 maggio alle ore 9.00 presso la Sala Bedeschi della CNA di Ravenna (viale Randi 90) si tiene la finale nazionale di Enterprise - EBG European Business Game.

Enterprise, la simulazione d’impresa, promossa dalla CNA e coordinata da Ecipar e CNA per la Scuola, destinata agli studenti delle scuole superiori di Ravenna, Modena e di altri Paesi europei, è giunta alla XXVII edizione.

Attraverso il percorso è possibile “progettare” la creazione di  un’impresa, realizzando un progetto imprenditoriale finalizzato alla produzione e commercializzazione di un prodotto o servizio, innovativo e originale. Gli studenti si sfidano sul terreno dell’imprenditorialità, simulando la realizzazione e la gestione di un’impresa a tutti gli effetti, con tanto di indagini di mercato, business plan, suddivisione nei vari ruoli dei soci e collaboratori, stesura dei bilanci di previsione, linea di produzione, approvvigionamenti e campagna pubblicitaria per promuovere il prodotto.

Alla finale italiana del 18 maggio, partecipano 13 squadre (selezionate negli step precedenti tra le 60 che hanno preso parte al progetto). E’ previsto il saluto ai partecipanti da parte di Pierpaolo Burioli, presidente della CNA di Ravenna e l’intervento di Daniela Toschi, Responsabile Divisione Lavoro, Contrattualistica, Formazione, Innovazione della CNA.

Gli studenti presenteranno i progetti realizzati durante l’anno. Le idee d’impresa sviluppate dai ragazzi rilevano una forte attenzione per le tematiche che riguardano il risparmio energetico, l’eco-sostenibilità, il loisir e lo sviluppo di app.

Saranno ospiti dell’evento anche un gruppo di studenti della Slovenia, che per la prima volta si sono approcciati al progetto Enterprise e sono pronti per entrare nella rete europea.

La squadra vincitrice parteciperà alle finali europee che quest’anno si terranno in Italia, a Modena, a fine giugno, dove si confronteranno con i progetti degli altri Paesi europei.

I NUMERI DI ENTERPRISE 2018-2019

Nel 2018-2019 l’esperienza ha interessato complessivamente circa 700 studenti europei di cui oltre 160 della provincia di Ravenna, con le scuole di Ravenna e Faenza.

 

LE SCUOLE PARTECIPANTI NELLA NOSTRA PROVINCIA

Liceo Classico “Dante Alighieri”- Ravenna

Liceo “Ballardini -  Torricelli”- Faenza (RA)


Mercoledì 20 febbraio, a partire dalle 17.30, presso la sede della CNA di Ravenna in viale Randi, 90 (sala Bedeschi), la CNA di Ravenna organizza il convegno “CHE COSA E’ IL B.I.M. (Building Information Modeling). La nuova metodologia per le costruzioni e il design”.

Dopo le relazioni introduttive di Roberto Belletti Alessandro Battaglia, rispettivamente responsabili di CNA Costruzioni e CNA Produzione Ravenna, seguiranno gli interventi di Maurizio Bottaini, senior advisor Nomisma che parlerà de “Il BIM nello scenario delle costruzioni”; Marcello Balzani, ClustER BUILD che tratterà di “Impatti dell’innovazione digitale nel settore delle costruzioni”; Sara Alberani Sandra Zama, con “Il BIM: dalle tempistiche al software”; Flavio Bergonzoni, responsabile CNA ECIPAR Ravenna che presenterà il progetto ITS.

Seguirà dibattito. La partecipazione all’evento è gratuita.

L’iniziativa gode del contributo della Camera di Commercio di Ravenna.

Programma completo

Scheda di partecipazione


questionario formazione finanziata

Campagna di contatto di Ecipar Ravenna per la rilevazione dei fabbisogni formativi delle aziende associate a CNA

È partita la campagna di contatto delle imprese per la rilevazione dei fabbisogni e la costruzione di piani formativi aziendali da parte di Ecipar di Ravenna, ente di formazione del sistema CNA, da sempre al fianco delle imprese per la crescita delle risorse umane ed il sostegno ai processi di cambiamento e di innovazione.
Una grande opportunità per tutte le imprese associate a CNA di avere a disposizione consulenti esperti di formazione in grado di supportarli nell’identificazione di criticità interne e nella rilevazione di bisogni di competenze.
Diversi sono gli strumenti a disposizione delle imprese per finanziare i piani formativi e consentire lo sviluppo delle competenze delle risorse, costruendo nuove strategie ed implementando innovazioni utili per la crescita e la competitività.

Compilando il questionario ci permetterete di conoscere le Vostre esigenze e sarete ricontattati per definire un appuntamento con i nostri consulenti esperti al fine di individuare il piano formativo più idoneo per la vostra azienda da realizzare nel 2019.  Piani formativi possono essere anche finanziati e ci sarà quindi l'occasione di informarvi sulle opportunità disponibili.

Una volta compilato il questionario invialo a gfrignani@ecipar.ra.it

questionario

Per informazioni

Glenda Frignani
Responsabile Progettazione, Formazione Regolamentata, Tecnica e a Mercato
Tel. 0544.298780
E-mail: gfrignani@ecipar.ra.it

 


Il business coaching ti suona astruso e vuoi migliorare le performance della tua impresa? Tranquillo, i nostri piani formativi guardano lontano, sono su misura per la tua attività e parlano come mangi tu.
Fondartigianato, primo nel campo della formazione continua, organizza 9 incontri in Emilia-Romagna su questo tema, insieme ai suoi migliori consulenti.
Vieni a conoscerci martedì 22 maggio, ore 16:30 - 19:00 a Ravenna, presso il Grand Hotel Mattei in via Enrico Mattei 25. Scoprirai che il problem solving può avere un sapore molto familiare.

scheda iscrizione

 


Ricerca e Innovazione

MERCOLEDI’ 18 APRILE 2018 ore 17,30-20 - CNA Ravenna, Viale Randi 90

Ricerca, innovazione, design ed efficaci azioni di marketing: sono questi gli elementi che permettono ad una idea innovativa di diventare prodotto di successo.

Pininfarina Segno è frutto della joint-venture Signature S.r.l., che sancisce l’unione d’intenti tra Pininfarina e NapkinForever nel valorizzare e affermare il brand Pininfarina nel settore stationery, attraverso un nuovo percorso di innovazione e creatività.
Un progetto ambizioso e visionario, voluto fortemente dal Presidente del Gruppo Paolo Pininfarina e dal CEO Davide Fabi, una mission ambiziosa a cui Mpr Comunicazione Integrata ha dato un volto e una storia, tutta da raccontare.
Il focus sarà l’occasione per confrontarsi su innovazione, design, ricerca e sviluppo ma anche per riflettere su temi quali le strategie di marketing, e soprattutto sull’importanza dello storytelling in un mercato come quello attuale, dato che oggi ad essere vincente è l’azienda che riesce a fare della vendita di un prodotto una vera e propria esperienza di acquisto. Lo storytelling alla base Pininfarina Segno mira a raccontare il progetto come uno scenario unico nel suo genere, una vera e propria boutique del design, dove è possibile trovare sia oggetti firmati Pininfarina, sia una vetrina che dona visibilità a brand del mondo “writing and accessories”, tra cui NapkinForever, che si sono distinti per tecnologie innovative, estro e visioni coerenti con i valori Pininfarina.

Esperti:
Davide Fabi - Ceo di Pininfarina Segno Project
Azienda ravennate le cui tecnologie innovative abbinate a competenze artigianali distintive hanno portato ad una collaborazione con un partner di eccezione quale Pininfarina.

Roberto Rondinelli - Ceo di MPR Comunicazione Integrata
Mpr Comunicazione Integrata viene fondata da Roberto Rondinelli nel 1988 a Faenza.
Fin dai primi anni di attività, l’agenzia si è costruita una forte identità grazie alla grande attenzione rivolta ai trend più innovativi e alla continua ricerca di un’integrazione efficace tra media tradizionali e alternativi.
Fin dalla sua nascita, Mpr Comunicazione Integrata crea e sviluppa strategie di comunicazione per i propri clienti internazionali, posizionandosi tra le prime cinque agenzie di comunicazione a capitale 100% italiano e aggiudicandosi più di 30 premi negli ultimi 10 anni

Quota di iscrizione
50 € + iva per associati CNA
100 € + iva per non associati CNA
L’evento è gratuito per i soci del Club dell’Eccellenza
Scadenza iscrizioni: 6 aprile 2018

Contatti
Debora Olei
Tel. 0544 298789
dolei@ecipar.ra.it

 


icon eciparFondartigianato, fondo interprofessionale per la formazione continua, rappresenta un’importante risorsa per valorizzare il capitale umano e aiutare le imprese a cogliere le opportunità di un mercato sempre più competitivo e concorrenziale. La formazione rappresenta, infatti, un fattore strategico per il miglioramento delle funzioni aziendali, per gestire il cambiamento, per l'innovazione organizzativa e dei processi, per lo sviluppo di nuove strategie aziendali. Attraverso la formazione si rafforzano le competenze dei lavoratori, la loro crescita e le loro prospettive occupazionali.

Il nuovo bando offerto da Fondartigianato Formazione mette a disposizione risorse per le imprese aderenti. Con il supporto di CNA ed ECIPAR le imprese potranno elaborare piani e progetti formativi personalizzati per migliorare le performance aziendali e cogliere le opportunità di finanziamento. Le principali linee per il finanziamento di attività di formazione continua attualmente disponibili sono:

  • INTERVENTI A SOSTEGNO DELLO SVILUPPO DEI TERRITORI E DEI SETTORI, per favorire lo sviluppo di competenze a supporto delle economie territoriali e promuovere interventi mirati al sostegno di strategie e innovazioni organizzative, produttive e di mercato (i progetti formativi potranno essere presentati entro le scadenze di Dicembre 2017, Maggio 2018 e Ottobre 2018).
  • INTERVENTI FORMATIVI AD INTEGRAZIONE DEGLI INTERVENTI DI SOSTEGNO AL REDDITO RESI DAL FONDO DI SOLIDARIETÀ BILATERALE PER L’ARTIGIANATO (FSBA), per accompagnare le imprese e le persone nei processi di riorganizzazione e ristrutturazione per far fronte a situazioni di crisi. I progetti potranno essere presentati a scadenza continua e aperta dal 1° Febbraio 2018 fino ad esaurimento delle risorse e, comunque, non oltre il 30 Giugno 2019.
  • INTERVENTI FORMATIVI RIVOLTI A MICROIMPRESE, destinati ad aziende che occupano fino a 9 dipendenti, offrendo opportunità formative con priorità rivolta alla formazione tecnico-professionalizzante. I progetti per le microimprese potranno essere candidati nel 2018 su due sportelli dal 16 gennaio 2018 al 15 febbraio 2018 e dal 1º giugno 2018 al 30 giugno 2018. Sono inoltre previsti due ulteriori sportelli nel 2019. Le aziende interessate potranno richiedere una visita su appuntamento da parte dei consulenti di CNA ECIPAR per l’analisi dei fabbisogni di competenza e per la messa a punto di un Piano Formativo Aziendale personalizzato.

Per informazioni
Glenda Frignani Responsabile Progettazione ECIPAR di Ravenna
Tel. 0544/298780
e-mail: gfrignani@ecipar.ra.it

 


Capitale sociale € 351.014,00 i.v
R.I Ravenna,
C.F e P.IVA 02138670399
R.E.A Ravenna N. 175021

RAVENNA
Viale Randi, 90
48121 Ravenna
Tel. 0544 298999

Fax 0544 239952

FAENZA
Via San Silvestro, 2/1
48018 Faenza
Tel. 0546 681033
Fax 0546 686257

LUGO
Via A. Acquacalda, 37
48022 Lugo -RA
Tel. 0545 913245-50
Fax 0545 25959

ISO 9001 COL

© 2019 Ecipar di Ravenna All Rights Reserved.

Search

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Cliccando il pulsante ACCETTO acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie usa il pulsante COOKIE POLICY